Allarme Ebola a Fiumicino

2 casi sospetti in volo

Scattato questa mattina un allarme Ebola all’aeroporto di Fiumicino.

Un aereo della compagnia Turkish Airlines proveniente da Istanbul e diretto a Pisa, ha richiesto un atterraggio d’emergenza per due sospetti casi di contagio a bordo del velivolo. Due donne, mamma e figlia, si sono quasi contemporaneamente sentite male, accusando sintomi e malori molto simili ai principi di contagio del virus killer.

E’ stato deciso di far atterrare il velivolo all’Aeroporto internazionale Leonardo da Vinci in quanto, lo scalo romano, avrebbe già attivato i protocolli di sicurezza dell’Usmaf contro il virus. Appena atterrato il velivolo è stato immediatamente isolato, in modo da poter far intervenire le squadre di sicurezza munite di speciali tute, che hanno prelevato i due presunti malati e trasportati al vicino Ospedale Grassi di Ostia. L’equipaggio e tutti i passeggeri del velivolo sono stati messi in quarantena come da prassi internazionale.

ebola

email
Posted by on ottobre 14, 2014. Filed under Aeroporti. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>