Keitumetsi – Okavango Delta, Botswana

Livingstone

Finalmente adrenalina. Il fiume Zambesi e le Victoria Falls sono fonte di richiamo per il loro fascino e sono mete imperdibili per tutti gli amanti delle attività estreme. Io per prima volevo fare tutto quello che c’era da fare e la parola d’ordine era sempre la stessa: jump! C’è un ponte sullo Zambesi che permette un salto di 111 m, uno dei più alti al mondo, farlo è stato strepitoso!, Mi hanno legata ai piedi, mi sono sporta da un gradino e ho aspettato: 3, 2, 1 . Jump. Guardando sotto non mi sono concessa pensieri per evitare ripensamenti, ho allargato le braccia e mi sono lanciata verso l’alto, senza chiudere gli occhi neanche per un secondo. La sensazione iniziale è stata quella di un pugno nello stomaco, quando ti manca il respiro. Non è piacevole, perché non è facile gestire una sensazione così forte e mai provata prima. Tutto accade in una manciata di secondi, ti senti strattonare quando la corda finisce e poi sali e scendi per non so quante volte e contro quanto tutti dicono mi è piaciuto tantissimo stare a testa in giù, a guardare tutto al contrario, con la testa che ti pesa fino a stordirti. Le percezioni sono dilatate e senti ogni fruscio, vedi tutto come in un film a rallentatore. Poi ho saltato di nuovo da un dirupo, questa volta legata alla schiena, mi dovevo rannicchiare per evitare contraccolpi al collo e alla colonna e..jump! Mi sono lanciata all’indietro, giù come un sasso…. http://viaggi.cadillactrip.it/donnavventura/francesca-minieri/

botswana

Frammenti del viaggio di “Chicca” (DonnAvventura 2005)
9 ottobre 2005
Keitumetsi – Okavango Delta, Botswana

email
Posted by on settembre 4, 2014. Filed under Africa. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>