Belgrado, Racconto di Viaggio

BELGRADO, LA NEW YORK DEI BALCANI

E’ una delle più antiche capitali europee con una storia ricca di testimonianze del suo glorioso passato come crocevia tra occidente e oriente

Dove andate questa volta in Viaggio? Belgrado in Serbia.
Belgrado? E che ci andate a fare?
Domande e risposte ricorrenti per questo viaggio come per molti altri ma la risposta, che già immaginavamo, ci è stata confermata da tre giorni stupendi in una capitale europea affascinante e con una vita notturna folle caratterizzata da infiniti bar, disco e locali alla moda.
Belgrado è una delle più antiche capitali europee con una storia ricca di testimonianze del suo glorioso passato come crocevia tra occidente e oriente.
La città, anche se poco conosciuta dal turismo italiano, è un incredibile mix di culture, di stili differenti, un’atmosfera esotica e al tempo stesso misteriosa che la rende meta ideale per un weekend sia tra amici che in coppia.
Il cuore di Belgrado è la via pedonale Ulica Knez Mihailova dove si trovano i migliori negozi, ristoranti, bar e gli edifici più belli della città risalenti al 1880 come il Parco Fortezza (Kalemegdan), Piazza della Repubblica (Trg Republike) e il Teatro Nazionale (Narodno Pozoriste).
Nei pressi del centro storico visitiamo anche un caratteristico quartiere in stile bohémien, Skadarlija, spesso paragonato alla più famosa Monmartre. I dintorni di Skadarlija sono diventati un’attrattiva turistica popolare, grazie anche alla vicinanza al Teatro Nazionale e l’Operetta, ma soprattutto per i numerosi ristoranti e locali notturni sempre affollati.

chiesa-di-san-sava-3.JPG
Il secondo giorno, grazie alla spettacolare temperatura e al sole splendente nel cielo blu, ci dirigiamo all’ Ada Ciganlija , un’isola del fiume Sava, trasformata in penisola, che sorge all’interno della città di Belgrado.
Il lago artificiale, a 4 chilometri dal centro città e appartenente alla zona di Čukarica, è caratterizzato da spiagge lungo le sue rive e tantissimi locali, bar e attrazioni di ogni genere.
Tutto questo rende il lago una meta tra le più importanti per il riposo e il divertimento dei cittadini che chiamano l’isola il mare di Belgrado.
Arriviamo al lago verso l’ora di pranzo e rimaniamo sorpresi dalla folla di gente che passeggia, corre, prende il sole o semplicemente sorseggia un drink nei numerosi locali lungo la riva.
Dopo una breve passeggiata, pranzo e un divertentissimo giro in bici lasciamo questo luogo incantevole per tornare in centro e visitare l’attrazione principale: il castello.
La fortezza di Belgrado è la parte più antica della città e risale al primo secolo dopo Cristo usando fu costruita come campo militare dell’esercito Romano.
Da Kalemegdan, grazie alla sua posizione privilegiata, si gode uno spettacolare panorama su tutta la nuova città di Belgrado, sul Danubio e sul fiume Sava. Passeggiando per il parco fortezza si ammirano i resti e le testimonianze di diverse culture che si sono succedute come i Celti, Unni, Romani, Greci, Turchi e Slavi.
Il terzo giorno decidiamo di prendere un bus e dirigerci nella seconda città Serba: Novi Sad.
Il cuore di Novi Sad è la città vecchia che presenta un gran numero di testimonianze storiche e artistiche che meritano una visita. Sulla piazza principale (Piazza della Libertà) si affacciano alcuni degli edifici più importanti: il Municipio, l’Uomo di ferro, il Palazzo della Banca della Vojvodina, la Cassa di risparmio (Novosadska štedionica) e la parrocchia cattolica costruita nel 1895 in stile neogotico, di cui spicca la torre dell’orologio alta 76 metri.
L’attrazione turistica principale della città, però, è la Fortezza di Petrovaradino costruita in epoca romana come cittadella difensiva e divenuta nel XIII secolo un convento cistercense.
La costruzione rappresenta una delle più grandi fortezze militari in Europa ed è da non perdere anche grazie anche allo stupendo panorama sulla città.
Siamo alla fine anche di questo viaggio, ormai una consuetudine mensile che ci porta a vedere e scoprire il Mondo in tutte le sue sfaccettature.
Belgrado è una città incantata che ci ha stupito per le sue bellezze, per il clima stupendo (a Maggio mai vista una nuvola e sempre 28 gradi), per la vita notturna e, come non dirlo, per le ragazze tra le più belle del Mondo (un dato di fatto insindacabile).

Cosa aspettate? Scegliete uno dei numerosi voli low cost con wizzair, hotel economico in centro città e con poco più di cento euro sarete nella New York dei Balcani.
Buon Viaggio!

CadillacTrip.it in Viaggio nel Mondo

email
Posted by on settembre 24, 2012. Filed under Appunti di Viaggio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>