Koh Samui, Thailandia

Un’Isola nel golfo di Siam

Chiudete gli occhi e lasciate libero arbitrio al pensiero, oggi voliamo per un isola da sogno nel Golfo del Siam, oggi siamo in direzione di Koh Samui, la  terza isola del paese dopo Phuket e Koh Chang, un paesaggio di spiagge e calette meravigliose. A differenza di Phuket che si trova nell’oceano Indiano, per Koh Samui Agosto è il periodo migliore. Questa isola è il classico itinerario turistico e, nonostante i resort di lusso, qui è possibile trovare la ‘Thailandia’ un po più vera. Per chi sceglie Koh Samui consigliamo anche la vicina isola di Phangan, a soli sette km a nord e raggiungibile con un ora di traghetto.

koh-samui

Full Moon Party

Phangan, è un sogno tropicale di spiagge deserte soprattutto sul lato orientale, accessibili solo in barca perché non esistono strade asfaltate su quest’isola. Da non perdere la lunga lingua di sabbia che unisce l’isolotto di Koh Ma alla baia di Aow Hat Thong Lang,
Veramente particolare è la spiaggia di Hat Rin, nelle notti di luna piena. Qui vi è il Full Moon Party la “festa della luna piena” , in occasione della quale, dalle sei di sera alle sei del mattino successivo, ogni cosa è concessa… una festa sfrenata che coinvolge tutta l’isola…

email
Posted by on luglio 8, 2014. Filed under Asia. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>