La baia incantata

Hong Kong

Quasi 6 milioni di persone vivono in questa città frenetica e in continua trasformazione, capitale mondiale dell’elettronica e dello shopping.
capace di mantenere vivo lo spirito antico del “porto profumato” dei primi mercanti cinesi che approdarono nella splendida baia con i loro carichi di spezie e sete. La doppia anima di Hong Kong emerge continuamente: da una parte auto, bei locali, donne vestite con semplice, ma vezzosa eleganza e strade con nomi bilingue; dall’altra botteghe e bancarelle dagli odori intensi, pittoresche giunche da pesca nel porticciolo di Aberdeen e il mercato degli uccelli che si tiene tutte le mattine in Yen Po Street. Il fascino di Hong Kong è nei suoi contrasti fra tradizione e futuro, fra Oriente e Occidente, fra cinismo mercantile e inattesa poesia.

hongkong2.gif

Il vero Oriente si trova nel Monastero di Po Lin, sede del Buddha di bronzo più alto del mondo e nel tempio di Wong Tai Sin, dove la gente va ad offrire arance votive e a consultare i 160 veggenti del luogo. Forse addirittura più bella di New York City, Hong Kong offre al turista quello che più di una capitale non riesce neanche a pensare. Sono nettamente avanti sia a livello di tecnologie sia a livello di organizzazione. Imperdibile lo spettacolo di luci e suoni dello Sky line, paragonabile a quello di New York, che ogni sera alle 20 in punto regalano al turista posizionato sulla Stars of Avenue un evento indimenticabile. Per raggiungere Hong Kong da Pechino in treno si impiegano 30 ore; naturalmente in aereo si fa molto più in fretta, ma il volo Hong Kong-Pechino costa all’incirca quanto quello Hong Kong-Los Angeles….

email
Posted by on agosto 10, 2014. Filed under Asia. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>