Le Bare Sospese

Le incredibili Bare incastonate nella roccia a Sagada, Filippine

Sagada è una piccola e deliziosa cittadina che si trova nelle Filippine, nata principalmente lungo una strada, con il tempo sono nati molti bed and breakfast a gestione familiare,

soprattutto grazie ad una sua particolarità che, anche se può risultare macabra, attira moltissimi turisti da tutto il Mondo; Stiamo parlando delle bare incastonate nella Roccia.

bare

La popolazione degli Igorot ha come tradizione di creare bare di legno sospese per i propri morti, questo metodo viene eseguito da oltre 2000 anni su di una scogliera a picco sul mare.

In questo modo la popolazione crede che i defunti siano più vicini per il passaggio nel cielo verso l’aldilà, inoltre ritengono che in questa posizione le bare non siano più protette verso animali e inondazioni che colpiscono spesso il territorio Filippino, soprattutto nel periodo dei Monsoni.

Le Bare Sospese

bare 2

La maggior parte delle bare viene costruito dallo stesso defunto futuro, il quale si prepara alla morte iniziando a costruirla quando inizia a sentire i primi segni di indebolimento, è un rituale unico al Mondo.

In caso di soggetti malati o impossibilitati alla costruzione della propria bara, i famigliari li aiutano nel loro scopo, una volta morti, vengono messi nelle bare e posizionati lungo la scogliera o dentro una grotta. Alcune delle bare presenti ancora oggi hanno più di un secolo di vita.

Raggiungere le bare è quasi impossibile, in primis perchè i defunti meritano di restare in pace e di certo non sono una attrazione turistica, in secondo perché è vietato toccarle. Il modo migliore quindi è munirsi di un binocolo o di una camera con obbiettivo potente.

bare 3

Oltre al trekking nella Valle dell’ Eco, imperdibile alle prime luci dell’alba, la zona è famosa per le sue cascate.

Nelle vicinanze è interessante anche la città di Baguio, abitata a 1600 metri di altezza da circa 300 mila abitanti, la città è anche chiamata “La capitale estiva delle Filippine”.

Qui è possibile assaporare delle fragoline che crescono tutto l’anno solo in questa altezza e, se fortunati, partecipare al Panagbenga Festival, una grande festa, una parata floreale che si effettua per le strade della città.

email
Posted by on gennaio 9, 2015. Filed under Asia. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>