Esplosione a New York

Crollano due palazzi a Manhattan

Al Grido Di attentato, attentato, sono crollati due palazzi in pieno centro di New York, nel famoso centro finanziario di Manhattan, l’incubo dell’11 settembre è ancora vivo e qualsiasi esplosione oramai viene associata a quei brutti ricordi di oltre 10 anni fa. E’ accaduto ieri verso le ore 15 italiane, nel quartiere di East Harlem, sulla 116esima strada. Secondo quanto riporta la Cnn,

sono crollati a seguito di una forte esplosione 2 palazzi che hanno causato, dato ancora provvisorio, 15 feriti. Altre costruzioni adiacenti sono state danneggiate, così come le auto parcheggiate nelle vicinanze.

New York City

Incendio nel negozio

I feriti, grazie soprattutto al veloce intervento dei vigili del fuoco e dei soccorritori, sono tutti di entità lievi. Purtroppo risultano ancora 4 dispersi. Il collasso di questi due palazzi dovrebbe essere dovuta ad un incendio scoppiato in un negozio di pianoforti che si trovava alla base degli stessi. Le strade tra la 115esima alla 125esima sono state bloccate, mentre già si stà procedendo alla verifica della stabilità degli edifici circostanti.

email
Posted by on marzo 13, 2014. Filed under Nord America. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>