Il Mistero delle Frecce Giganti

Le incredibili frecce giganti che si trovano nei deserti

Sapevate che nei deserti degli States esistono delle frecce giganti visibili dal cielo ? Risalenti agli anni 20′ queste frecce in cemento lunghe poco più di 10 metri venivano usate come segnalatori aerei, in pratica una idea antenata ai GPS attuali. In quegli anni aveva aperto il primo servizio di posta aerea negli Stai Uniti d’ America e i piloti durante le trasvolate senza riferimenti andavano spesso in difficoltà.

frecce nel deserto americano

Proprio per questo nel 1923, il Congresso ordinò la costruzione di queste frecce in cemento, affinché potessero aiutare i piloti ad orientarsi anche nella pioggia o nei punti bui.

Le frecce si distanziano di circa 10 miglia l’una dall’altra, ed erano illuminate da luci a gas che si trovavano su alcune torri adiacenti, da questa altezza le frecce erano visibili anche a 10 chilometri di distanza.

Nelle vicinanza e, in alternanza tra una freccia ed un altra, erano state create anche piste di atterraggio in caso di emergenza.

Frecce enormi nord America

Purtroppo, questa fantastica invenzione degli anni 20′ ebbe una durata limitata, in quanto pochi anni dopo vennero inventati i radiofari, le frecce tutt’oggi sono ancora presenti, non le torri che, durante l’avvento della Seconda Guerra Mondiale, furono riciclate ed usate per l’industria bellica.

email
Posted by on ottobre 31, 2014. Filed under Nord America. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>