Fernando de Noronha

L’altro Brasile

A detta dei Brasiliani è il luogo più incantevole di tutto il Sud America, le sue isole vulcaniche si estendono su un’area di 18 kmq., e Fernando de Noronha è l’isola principale dell’arcipelago. L’isola venne scoperta da Amerigo Vespucci nel 1503. Fanno parte di Noronha anche isolotti e scogli chiamati Rata, do Meio, Sela Gineta, Rasa, São José, Cabeluda. La montagna più alta è Morro do Pico, ed è l’estremità di un grande sistema vulcanico sottomarino che si innalza dalle profondità dell’Oceano Atlantico per circa 4000 m.

fernando-brazil

Patrimonio de l’ Unesco

Le principali attrazioni dell’isola sono le spiagge, i forti portoghesi e la fauna. Ci sono ottimi collegamenti per Noronha con Recife e Natal. Dal 2001 l’arcipelago Brasiliano è diventato patrimonio naturale mondiale dell’umanità dell’UNESCO. L’isola è anche un parco nazionale marino, si può visitare in ogni periodo dell’anno grazie al suo clima tropicale, i mesi più caldi sono gennaio, febbraio e marzo, la stagione piovosa va da febbraio a luglio.

email
Posted by on maggio 14, 2014. Filed under Sud America. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>