Trasporti Barcellona

Come muoversi a Barcellona

Il centro della città non è molto grande e tutte le attrazioni principali sono vicine le une dalle altre. Il modo migliore per visitare la città è, senza dubbio, con la metropolitana. Se amate fare delle passeggiate la città si gira bene anche a piedi o in bici.

La metropolitana di Barcellona è composta da 5 linee che collegano il centro cittadino con tutte le zone migliori e la periferia. L’orario di apertura va dalle 5 a mezzanotte e si estende alle due di notte il venerdì e il sabato. Per la metro esistono diversi biglietti e tipologie di abbonamento.

spagna

Quando la metropolitana è chiusa è possibile usufruire di autobus notturni riconoscibili grazie alla lettera “N” che precede il numero.
I taxi sono economici e numerosi ma, dopo la chiusura della metropolitana, è più difficile reperirli. Quelli liberi hanno una luce verde.

Anche i bus sono economici e se ne trovano molti, su tutti il ‘Barcellona tour’, un bus che tocca tutte le attrazioni principali della città.

barcelona

Il Bus turistico costa circa 24 euro e ha una durata di un giorno, permettendo di salire e scendere quante volte si vuole e dove si preferisce, risalendo poi sul bus successivo, è compreso anche di guida vocale multilingue.

Per i biglietti consigliamo la T 10, un biglietto cumulativo che consente di effettuare più corse per più persone con qualsiasi mezzo esistente a Barcellona.

In città ci sono anche moltissime piste ciclabili e, proprio per questo, è nato un nuovo sistema di affitto di bici per i residenti chiamato Bicing, https://www.bicing.cat/, ovviamente possono essere noleggiate anche dai turisti.

statione-barcellona

Aeroporto di Barcellona

L’aeroporto principale di Barcellona è EL PRAT, si trova a circa 13 Km dal centro della città ed è il secondo scalo aereo spagnolo per dimensioni e flusso di visitatori. Negli ultimi anni ha aperto lo scalo anche alle compagnie low costo Easyjet e RyanAir dando un grande impulso al traffico di passeggeri.

Il trasferimento da e per l’aeroporto è possibile mediante 15 minuti di taxi e un costo di circa 18 euro.
Il trasferimento in treno avviene dalla stazione Cercanias in prossimità del terminal A e i treni partono ogni 30 minuti dalle 6 alle 23 e 40 verso le stazioni di Plaza Calunya, Arc de Tromf, Sants. Il tempo di percorrenza è di 20/30 minuti.

barcellona-rotonda

In prossimità delle stazioni di arrivo sono presenti linee metropolitane che vi permetteranno di raggiungere ogni zona della città.
Vi sono due tipologie di bus che collegano l’Aeroporto con il centro città: Directbus, aerobus e linee pubbliche.
L’aerobus ogni 13 minuti collega l’aeroporto con piazza Catalunya con partenza davanti i terminal A, B,C. Il tragitto è di circa 30 minuti.

Il Directbus parte dal terminal B (davanti al Mural di Joan Mirò) e collega l’aeroporto con la Estación de Sants.
La linea pubblica 46 parte dai termina A, B e C e collega Plaza de España, la linea N17, invece, è notturna e parte dai terminal A, B, C per Plaza de Catalunya con corse dalle 22 alle 5 di mattina.

barcellona-arena

L’aeroporto di Girona

L’aeroporto si trova circa 100 km da Barcellona ed è l’aeroporto in uso dalla compagnia low cost RyanAir. Un servizio autobus collega l’aeroporto con Estaçiò del Nord ed è organizzato in coincidenza dell’arrivo dei voli Ryanair.

Invece, per raggiungere l’aeroporto da Barcellona l’autobus parte 3 ore prima l’orario di partenza del volo e impiega circa 1 ora e 15 minuti.
Le principali compagnie low cost che hanno scalo aereo presso Girona sono Smartwings, Ryanair e Wizzair.

email
Posted by on marzo 14, 2015. Filed under Viaggiare. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>